Il progetto Kintsugi si propone di sostenere nuclei genitore-bambino ospitati in appartamenti educativi dell’associazione Comunità Nuova, attraverso esperienze di cambiamento e di apprendimento.
Intende promuovere un percorso di autonomia dei nuclei accolti attraverso l’individuazione per ciascuno di un proprio progetto.

In particolare il percorso si propone di:
• riconoscere all’interno della coppia genitore-bambino i singoli individui con i rispettivi bisogni;
• fornire ai genitori accolti uno spazio e un tempo in cui ripensare all’esperienza di vita personale;
• offrire un confronto con operatori che, attraverso la relazione educativa, sostengano un percorso di crescita e di valorizzazione della persona;
• consentire la sperimentazione di una dimensione di autonomia guidata;
• definire la realizzazione della successiva condizione di autonomia definitiva.

Negli appartamenti vengono accolti nuclei provenienti dal territorio cittadino e non, con o senza provvedimento del Tribunale per i Minorenni, comunque inviati dai Servizi Sociali.

RESPONSABILE: Sara Ferrara

Kintsugi: alloggi per l’autonomia genitore-bambino
Via Luigi Mengoni, 3 – 20152  Milano
mob. 393 9168451
e-mail: kintsugi@comunitanuova.it

Scarica la carta del servizio

CONTATTI

Comunità Nuova
Via Luigi Mengoni, 3 20152 – MILANO
Tel. 02 48303318 Fax. 02 48302707
comunicazione@comunitanuova.it
Codice fiscale 80142430158
Partita Iva 05807730154

DOVE SIAMO

In rete con: