Cicloriparatore

Chi sono i
cicloriparatori

A Milano cresce il numero di persone che si servono della bicicletta per muoversi: un modo antico per andare verso il futuro. La bici è, infatti, il miglior mezzo urbano per muoversi in modo sostenibile, ma su questo fronte c’è ancora molto da fare!

Spostarsi in bici richiede piste ciclabili, educazione civica e soprattutto un mezzo sempre funzionante e sicuro per non perdere tempo (ma sempre riuscendo a fermarsi a tutti gli stop e ai semafori rossi!).

È in questo panorama che trova il proprio ruolo il cicloriparatore.
Per chi ha bisogno di una bici da battaglia, da legare al primo palo e per chi vuole vivere la propria città al ritmo del pedale.

Come funziona
questo corso

Imparare a recuperare vecchie biciclette, rigenerandole e riportandole alla loro funzionalità. Sapere come risolvere i piccoli problemi di freni e cambio, oppure essere in grado di sostituire il mozzo e le corone.

Partecipare a questo corso ti permette di imparare a riparare qualsiasi tipo di guasto, piccolo o grande che sia, ma anche di sapere come ricostruire quasi da zero un vecchio rottame a due ruote.

L’esperienza di apprendimento sarà completamente immersa all’interno di CICLO l’HUB, il laboratorio di Comunità Nuova che ripara e rigenera bici di mestiere.
Perché non c’è mai troppa ruggine sul telaio di una bici, se finisce nelle mani di un cicloriparatore che sa il fatto suo!

Il programma
in breve

  • le ruote
    struttura della ruota, riparazione e sostituzione camera d’aria e copertone, centratura e calibratura della ruota;
  • i mozzi
    come sono fatti, come si montano e come si regolano i coni;
  • i freni
    come sono fatti i vari tipi di freni (caliper, cantilever, v-brake), come si montano, regolano o sostituiscono;
  • sterzo e manubrio
    montare un manubrio e regolarlo;
  • movimento centrale
    come smontarlo, pulirlo e rimontarlo, regolarne il funzionamento di perno quadro/perno chiavella, movimento centrale e cartuccia;
  • restauro, recupero e rigenerazione 
    analisi della bicicletta e individuazione delle parti da sostituire o riparare, ingrassare ingranaggi, verniciatura, personalizzazione del mezzo;
  • sicurezza in strada
    consapevolezza di cosa significhi muoversi in bicicletta nel rispetto di pedoni e altri ciclisti.

Se il mondo delle due ruote a pedali ti appassiona e vuoi imparare questa professione direttamente dall’interno di una vera ciclofficina, contatta Progetto QuattroVie e scopri come accedere a uno dei nostri corsi.

L’iscrizione e la partecipazione sono gratuite.

> mail: 4vie@barrios.it
> telefono: 346.3061485
> pagina facebook: Progetto QuattroVie